Stampa
Lug
29

zone 30? sì grazie

Autore: Andrea MarellaPosted in: trafficlab

E così, dopo la pubblicazione del bando della Regione Piemonte sulle zone 30, la pubblicazione delle amministrazioni "vincenti" ed aggiudicatarie del finanziamento , finalmente stanno per partire il lavori di realizzazione delle zone 30 sparse un po' per tutto il Piemonte. In comuni come Torino, Fossano, Savigliano, Alessandria, Tortona, Valenza, Asti, Settimo, Avigliana si vedranno sorgere le zone 30, con interventi di moderazione del traffico come da linee guida delle Regione Piemonte e dalle buone pratiche dei progettisti. Oggi intanto un comunicato stampa del Comune di Torino, ripreso da diversi quotidiani (vedi articolo La stampa) e telegiornali, ne inizia a porre l'attenzione a tutti i cittadini. Comunicazione che comunque prevista e finanziata dalla Regione Piemonte, vede tra i capofila l'associazione La Città Possibile, speriamo che almeno in questo modo si possano risolvere i primi dubbi sorti tra i cittadini. Infatti una delle prime paure è stata "...ma a 30 km/h la macchina non si spegne?". Riposta: no, ma in compenso c'è l'80% di probabilità in meno per i pedoni di morire.
Leggere questo materiale in proposito.