Stampa
Dic
21

Cross, fine 1a parte

Autore: Andrea MarellaPosted in: trafficlab

Con l'ultima giornata di corso, martedì 20 dicembre, è terminata la prima edizione del corso Cross edizione torinese. Al termine degli ultimi interventi sul monitoraggio, l'analisi costi-benefici e la manutenzione delle pavimentazioni sono state presentate le relazioni finali dei partecipanti su analisi di sicurezza, in ambito urbano ed extraurbano, e zone 30. L'analisi dei bisogni finale ha riscontrato un buon livello di gradimento del corso ed evidenziato alcuni suggerimenti (forum, blog, ecc) che si valuterà come implementare.

Al termine sono stati consegnati gli attestati e si è dato appuntamento a tutti i partecipanti per i corsi specialistici del 2012.

Per il gruppo di lavoro l'appuntamento è per il 19 gennaio 2012 a Novara, per la seconda edizione del corso Cross.

Stampa
Ott
03

Incontro a Tortona

Autore: Andrea MarellaPosted in: trafficlab

Stampa
Set
29

CROSS: si parte!

Autore: Andrea MarellaPosted in: trafficlab

Al via “CROSS”, il corso regionale sulla sicurezza stradale per tecnici delle Amministrazioni Pubbliche

La diffusione della cultura della sicurezza stradale e delle sue buone pratiche richiede un’attenta e capillare azione di formazione agli operatori delle Amministrazioni Pubbliche che hanno una responsabilità diretta in tale materia.

Per questa ragione la Regione Piemonte ha avviato, a partire dal 2007, corsi di formazione su tematiche specifiche e pubblicato le linee guida per la progettazione di interventi finalizzati al miglioramento della sicurezza stradale.

Quest’anno la Direzione Trasporti, Infrastrutture, Mobilità e Logistica Settore Viabilità e Sicurezza stradale della Regione Piemonte ha nuovamente attivato, in continuità con le esperienze passate, un corso rivolto ai tecnici delle Amministrazioni Pubbliche.

“CROSS – Corso Regionale Operatori Sicurezza Stradale” è il nome del corso, che si terrà in due edizioni. La prima edizione partirà a Torino il 4 ottobre 2011. La seconda edizione si svolgerà a Novara da gennaio a marzo 2012. Sono previste lezioni frontali, seminari, laboratori, casi studio, attività di gruppo, esercitazioni e visite per un totale di 80 ore di formazione.

CROSS intende promuovere la qualità e l’efficacia degli interventi di sicurezza stradale attraverso l’acquisizione di nuove informazioni e lo sviluppo della capacità di analisi e gestione di situazioni complesse. La progettazione delle azioni e degli interventi di sicurezza stradale necessita infatti sia di conoscenze tecniche sia di modalità operative trasferibili nella propria pratica lavorativa, elementi entrambi indispensabili alla creazione di una cultura della sicurezza stradale.

CROSS è promosso dalla Regione Piemonte e realizzato dalla società Eclectica e dallo studio Trafficlab.
Per maggiori informazioni consultare il sito web http://cross.trafficlab.eu
Stampa
Set
01

nuova grafica nuovi contenuti

Autore: Andrea MarellaPosted in: trafficlab

In queste settimane di vacanze c'è stato anche il tempo utile per rivedere il sito: sebbene sia molto simile al precedente, il cambiamento vero è dietro.
Nuova versione dei componenti di amministrazione (Joomla 1.6), nuovi componenti gestioni documenti (Docman 1.6) e soprattutto nuovi servizi: come il forum (Kunena 1.7) e a breve anche le faq e i progetti realizzati.

Link al forum


Il forum sicuramente sarà il punto di riferimento per tutte le domande e le questioni inerenti i trasporti che settimanalmente gestisco all'interno delle email: l'idea è di diffondere le conoscenze a tutti e poter essere d'aiuto a più utenti. A breve verranno pubblicate nella sezione del forum (risposte via email) alcune delle principali domande-risposte inviate via email.

E poi ancora tante idee nel cassetto, da realizzare magari entro l'anno.

Buona navigazione a tutti.
Stampa
Nov
17

Pubblicazione dati 2009

Autore: Andrea MarellaPosted in: trafficlab

Nel 2009 gli incidenti stradali rilevati in Italia sono stati 215.405, causando il decesso di 4.237 persone, mentre altre 307.258 hanno subito lesioni di diversa gravità. Ciò significa che ogni giorno si sono verificati mediamente 590 incidenti stradali che hanno comportato lesioni alle persone, precisamente la morte di 12 persone e il ferimento di altre 842. Rispetto al 2008, si riscontra una diminuzione del numero degli incidenti (-1,6%) e dei feriti (-1,1%) e un calo più consistente del numero dei morti (-10,3%).Tra il 2001 e il 2009, gli incidenti stradali con lesioni a persone sono passati da 263.100 a 215.405, con un calo del 18,1%; i morti sono diminuiti da 7.096 a 4.237 (-40,3%) e i feriti da 373.286 a 307.258 (-17,7%). Va sottolineato che nello stesso arco temporale il parco veicolare è cresciuto di circa il 18%.

Qui per scaricare i dati 2009