Articoli

Stampa

fondi 4°- 5° PNSS

Scritto da Italia OggiPosted in: sicurezza stradale

Pioggia di fondi dalle regioni per sostenere le iniziative per la sicurezza stradale. Sono aperti diversi bandi su tutto il territorio nell'ambito del Piano nazionale sicurezza stradale, istituito nel lontano 1999 e giunto fino al suo quinto programma di attuazione. I bandi finanziano varie tipologie di interventi che vanno dagli investimenti per il miglioramento della sicurezza delle strade fino a piani di comunicazione e formazione degli utenti.
Sono usciti recentemente i bandi relativi alle regioni Marche e Lombardia, è in corso di uscita il bando per la Toscana, mentre risultano ancora aperti e prossimi alla scadenza i bandi per le regioni Emilia Romagna e Campania.
 
Marche, bandi per 4,9 milioni di euro
La regione Marche ha lanciato i bandi relativi al terzo, quarto e quinto programma di attuazione. La scadenza per presentare domanda è fissata al 12 settembre 2013. Sono finanziate iniziative per il rafforzamento della capacità di governo della sicurezza stradale, formazione di una nuova cultura della sicurezza stradale, interventi su componenti di incidentalità prioritarie ai fini dei miglioramento complessivo della sicurezza stradale nel paese. Il bando non finanzia le nuove realizzazioni stradali, ma solo miglioramenti sulle reti stradali esistenti. Fra i progetti finanziabili, rientrano gli interventi efficaci per eliminare o ridurre i fattori di rischio sulle strade, il miglioramento della sicurezza della mobilità ciclo-pedonale, misure per la messa in sicurezza della mobilità su due ruote a motore, il miglioramento della sicurezza della mobilità su strada dei cittadini anziani. Possono presentare proposte per accedere ai cofinanziamenti le province e i comuni, in forma singola o associata. Il contributo può arrivare a coprire fino al 55% della spesa massima, mentre l'importo massimo di finanziamento ammonta a 600 mila euro.
 
Lombardia, domande fino al 30 settembre 2013
Anche per la Lombardia, il bando riguarda il terzo, quarto e quinto programma di attuazione. Le risorse a disposizione ammontano a 4,9 milioni di euro. Possono partecipare al bando una serie di comuni già preselezionati. Sono finanziabili interventi infrastrutturali di messa in sicurezza della rete stradale extraurbana ed urbana con particolare riferimento all'utenza vulnerabile e/o prevenzione dall'abuso di alcol e sostanze stupefacenti alla guida. Inoltre sono finanziabili iniziative nel campo della formazione alla mobilità sicura e sostenibile a favore della popolazione in età scolare con particolare riferimento ad un utilizzo sicuro e corretto della bicicletta e del motociclo o iniziative di prevenzione dall'abuso di alcol e sostanze stupefacenti alla guida. Le risorse concesse per il cofinanziamento dei progetti potranno ammontare al massimo all'importo pari a 350 mila euro e alla percentuale massima di cofinanziamento pari al 50% del costo totale del progetto.
 
Toscana, 5 milioni di euro per il bando in corso di pubblicazione
Il bando, approvato lo scorso 16 maggio, è in attesa di pubblicazione e stanzia 5 milioni di euro per la selezione di progetti promossi dagli enti locali (province e comuni) e mirati alla messa in sicurezza di tratti stradali regionali, provinciali, comunali e di ambito urbano. Rispetto alle altre regioni, questo bando presta particolare attenzione anche a interventi diretti a contrastare il fenomeno dell'incidentalità stradale dovuto alla fauna selvatica. La scadenza per presentare domanda è fissata al 19 luglio 2013. Per le proposte d'intervento sulla rete stradale regionale il valore assoluto di finanziamento massimo concedibile per ogni singola domanda è fissato in 300 mila euro per una quota percentuale di copertura massima pari all'80% del costo complessivo.
 
Emilia-Romagna e Campania, scadenza a giorni
Ci sono ancora pochi giorni per partecipare al bando relativo al 4° e 5° programma annuale di attuazione, sia per l'Emilia-Romagna che per la Campania. Nel primo caso, la scadenza è fissata al 3 giugno 2013, mentre nel secondo è fissata al 5 giugno 2013.
Follow Us On Twitter - Image

ultimi post