Articoli

Stampa

Bando mobilità sostenibile - Lombardia

Scritto da Andrea MarellaPosted in: sicurezza stradale

Fino al 14 dicembre 2012 è aperto il bando regionale che stanzia 800 mila euro per sostenere i comuni nell'attuazione dei Piani territoriali degli orari. Il bando della lr 28/2004 promuove l'armonizzazione degli orari sul territorio regionale, al fine di sostenere le pari opportunità fra uomini e donne e di favorire la qualità della vita.
Questo verrà fatto agevolando azioni volte alla conciliazione dei tempi di lavoro, di relazioni, di cure parentale, di formazione, di tempo dedicato per sé dalle persone che risiedono sul territorio regionale. La prima scadenza rappresenta una raccolta di manifestazioni di interesse, cui seguirà il vero e proprio bando di attuazione.
Sono finanziabili proposte progettuali finalizzate a favorire la mobilità sostenibile delle persone verso i servizi socio-sanitari, gli istituti scolastici, i luoghi di lavoro, i servizi pubblici e di interesse pubblico, nonché proposte progettuali finalizzate a migliorare l'accessibilità e la fruibilità temporale dei servizi pubblici e privati. Sono ammissibili spese per indagini e ricerche su bisogni ed esigenze dei cittadini, formazione del personale comunale, consulenze esterne, noleggio di strumenti e attrezzature, acquisizione di software specifici, azioni di informazione e comunicazione connessi all'attuazione del progetto.
Il contributo regionale per le iniziative ammesse al finanziamento, a seguito della valutazione positiva della fase concorsuale, non potrà superare l'80% della quota degli oneri a carico del soggetto proponente. Tale quota verrà calcolata con riferimento alla spesa complessiva risultante dal bilancio preventivo non coperta da altre fonti di finanziamento. Il contributo massimo concedibile è pari a 50 mila euro.
Per il bando cliccare qui
Fonte: ItaliaOggi
Follow Us On Twitter - Image

ultimi post

  • Nessun messaggio da mostrare.